Prima della pausa estiva del Club del 27, le nostre bravissime caposquadra Ilaria, Alessandra e Francesca, hanno deciso di proporre per questo mese la sfida 49 dell’ MTC; ovvero gli hamburger.. ūüėÄ

Voi non potete capire la mia contentezza…io adoro gli hamburger e li preparo molto spesso. Per mio marito burger √® sinonimo di carne; invece per me il burger pu√≤ essere fatto con qualsiasi ingrediente, l’ importante √® mangiarlo con un super-panino. Per questo motivo, dall’ elenco dei burger selezionati per noi, io ho scelto di fare i burger di salmone con crema di avocado, cipolle marinate e maionese al lime di Cecilia. Se volete conoscere quali erano le altre ricette per questo mese vi consiglio di andare a leggerle sulla pagina del Club del 27.

Oltre a preparare gli hamburger bisognava preparare anche BUNS; cioè i tipici panini, che vengono utilizzati sempre per la preparazione degli hambuger. La mia ricetta, presa sempre dagli hamburger di Cecilia, la potete trovare a questo link con la spiegazione di tutti i passaggi.

Torniamo ai burger. Dalla ricetta di Cecilia¬†io ho fatto una piccola modifica. Ho aggiunto il lime nella crema di¬†avocado e anche¬†per marinare il salmone, in modo da rendere tutto molto pi√Ļ fresco.

Ora non vi resta che leggere questa deliziosa ricetta e correre a prepararla… ūüėČ

BURGER DI SALMONE CON CREMA DI AVOCADO, CIPOLLE MARINATE E MAIONESE AL LIME

INGREDIENTI per 2 hamburger:

  • 2¬†Buns
  • 200 gr. di Salmone fresco
  • erba cipollina
  • Sale e pepe
  • 1/2 Avocado maturo
  • Maionese
  • 1 Lime
  • 1 Cipolla di tropea
  • Acqua¬†+ aceto

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa, preparare i buns utilizzando la ricetta a questo link.

Quando i burns saranno pronti, preparare¬†gli hamburger di¬†salmone. Tagliare a coltello il salmone, metterlo in una ciotola ed aggiungere l’ erba cipollina tritata, il succo di lime, il sale e il¬†pepe. Mescolare bene il tutto e lasciar insaporire per circa 30 minuti.

Passato il tempo necessario, con l’ aiuto di un copapasta, creare direttamente in una pentola il burger. Accendere il fuoco e lasciar cuocere per almeno 5 minuti, in modo che si compatter√† bene; in fine girarlo e lasciar cuocere per altri 3-4 minuti, circa.

Nel frattempo che il salmone si insaporisca bene, preparare una crema di avocado. Mettere l’avocado in un frullatore e frullarlo fino a quando non diventer√† una crema; metterlo in una ciotola e condire con sale, pepe ed¬†un po di succo di lime. Mischiare bene il tutto e mettere la parte.

Preparare anche le cipolle marinate. Lavare e tagliare in rondelle sottili una cipolla di tropea. Mettere sul fuoco una pentola con acqua e aceto (70% di acqua e 30% di aceto di vino); quando bollirà, aggiungere le cipolle e lasciar cuocere per circa 15 minuti. Scolarle, metterle su un foglio di carta assorbente e tenere da parte.

In fine preparare la maionese al lime. Mescolare, molto bene, 60 gr di maionese con il succo di mezzo lime e lasciarlo da parte.

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, comporre il burger. Tagliare a met√† il panino; aggiungere la crema di avocado, le cipolle marinate, il burger di salmone e in fine la maionese al lime. Chiudere il tutto con l’altra met√† di panino e servire subito con una porzione abbondante di patatine fritte.

Buon appetito!